sabato 19 novembre 2016

North American P-51 D Mustang - Tamiya 1/72






Kit che si monta da solo, alla "Tamiya style", qualche problemino solo col posizionamento dei carrelli e con il tettuccio a goccia scomposto in due pezzi ( un incubo...)


I markings provengono da un foglio decals allegato ad un numero di Topcolors della Kagero, e rappresentano l'aereo personale del Capt. William T “Bill” Whisner., 487th Fighter Squadron 352nd Fighter Group.

Purtroppo sono evidenti delle screpolature della vernice ( Alclad senza protettivo trasparente ) in prossimità dei bordi di praticamente tutte le decals, probabilmente ho usato troppo Microsol...
 

































mercoledì 6 aprile 2016

Hawker Typhoon IB - Airfix 1/72





Primo kit Airfix dopo un sacco di tempo, ed a parte qualche piccola imprecisione ( un po troppe sbavature per un nuovo stampo e fit a volte non proprio semplificato ) trovo che la nuova linea di kit della storica casa inglese sia veramente sorprendente.


Per un 1/72 ha un livello molto alto di dettaglio, in questo caso specifico forse solo il pannello strumenti è un po' basic (  il pannello è piatto e gli strumenti sono rappresentati su una  decal ).


Infatti l'ho prontamente sostituito con  un foglio di fotoincisioni zoom della Eduard, anche se tutto sommato alla fine si vede ben poco...


Dipinto con colori Tamiya e Mr.Hobby, dopo aver preventivamente dato una mano di Tamiya AS-12 Bare Metal spray.


Tra il Bare Metal ed il camouflage ho passato una mano di Worn Effect AK Interactive per poter ottenere poi delle scrostature realistiche.


Il weathering è stato effettuato esclusivamente con oli e pigmenti.


Per il WIP completo, fate un salto QUI







First Airfix kit after a lot of time, and apart from a few small inaccuracy ( too many flashes for a new mold imho, and sometimes the fit is  is anything but simplified ) I find that the new kit line of the historic English company is truly amazing.


For a 1/72 has a very high level of detail, in this specific case perhaps only the instrument panel is a bit 'basic (the panel is flat and the instruments are represented on a decal)



So I quickly replaced it with a sheet of photo-etched Zoom Eduard, although all in all at the end you see very little ...


Painted with Tamiya and Mr.Hobby colors, having previously given a coat of Tamiya AS-12 Bare Metal over a primed surface ( Tamiya Grey )


Between Bare Metal and camouflage I sprayed a layer of Worn Effect AK Interactive to be able then to get a realistic chipped paint. 


The weathering was done exclusively with oil and pigments. 


Full WIP HERE















sabato 2 aprile 2016

New Eduard 1/48 Bf 109 G-6 Late - first look






Ed eccolo, finalmente, preso ieri dal mio negozio di fiducia dopo averlo preventivamente prenotato.

La bellissima box art di Shigeo Koike ( grande acquisto da parte di Eduard ) già impreziosisce la confezione...

Aprendo la scatola poi ci si trova di fronte a due grandi stampate, altre due più piccole relative a semifusoliere ed ali, una stampata trasparente con una caterva di tettucci, foglio di fotoincisioni zoom precolorato, foglietto masks pretagliate e ricco foglio decals 


-----

And at last here it is, fresh picked yesterday from my local store after having booked it previously .


The beautiful box art of Shigeo Koike ( great acquisition by Eduard) already adorns the packaging ...

 Opening the box then we are faced with two major sprues, two other smaller ones related to fuselages halves and wings, a clear one printed with a lots of canopies, a classic Eduard zoom photoetched  pre-colored sheet,  a precut mask foil and a rich decals sheet.




Foglio istruzioni formato booklet,  chiaro e dettagliato 

----

Instruction booklet, clear and detailed
                              






 Camouflage & markings con cinque opzioni diverse


----

Five different options of camouflage & markings :

 


Eccone un paio in dettaglio:

---

Here a couple:





 Una pagina è dedicata ai tantissimi stencils


---
A page is dedicated to the many stencils:




La stampata dei trasparenti offre tre opzioni di parabrezza, due tettucci "classici" con frames e ben tre Erla Haube, il dettaglio mi sembra fantastico.

---


The clear sprue offers three windshield options, two "classic" canopies with frames and three Erla Haube, detail is gorgeous:








Le stampate:

---

Sprues:




 Dettaglio della rivettatura:








 Ci sono ben tre opzioni per i piani di coda, e ben quattro timoni:

---

There are three options for the tail, and four rudders:


Uno dei quattro:

---

One of the four:
 


 Dettaglio degli scarichi, opportunamente pre forati:

---

Exhaust detail , appropriately drilled:





Memore delle inesattezze dimensionali che Eduard ha avuto con la release precedente, ho immediatamente provveduto ad un confronto tra le stampate ed i disegni in scala in mio possesso ( tratti da Kagero Monograph n.19 "Bf 109 G/K" vol.I e II ).

Quantunque non abbia rimosso ancora i pezzi dalle stampate, le dimensioni mi sembrano corrette, forse la punta delle ali è leggermente più appuntita ed il tubo di pitot un po' più lungo.

---
Mindful of the dimensional inaccuracies that Eduard had with the previous release, I immediately proceeded to a comparison between the new sprues and the scale drawings in my possession (taken from Kagero Monograph 19 "Bf 109 G / K" vol.I and II ).
Although it has not yet removed the parts from the frames, dimensions seem correct to me, maybe the tip of the wings is slightly more pointed and the pitot tube a bit 'longer.






Non ho ancora controllato attentamente pannelli e bocchettoni, ma ad occhio mi sembra tutto ok.

Dovrebbe essere inoltre essere facilmente riproducibile un G-14, dato che oltre che la cappottina Erla e le varie sezioni di coda, è presente il bocchettone per l' MW50 e la bugna sinistra del cofano motore con la piccola carenatura a goccia per la presa d'aria del compressore.

Presente anche il ruotino di coda alto.


Riguardo l'accuratezza lascio l'ultima parola a chi è più esperto di me,  ma così a prima vista a me sembra un gran kit con tantissime opzioni, e con un dettaglio fantastico.

Vedremo come sarà la costruzione... 


---

I have not carefully checked all the panels and hatches, but by eye it all seems ok. 

It should be also be easily reproducible a G-14 version, given that in addiction to Erla canopy and  various tail sections, the 'MW50 hatch is already present as well as the engine cowling starboard bulge with the small compressor fairing intake scoop.

Also present the high tail wheel option.

 Regarding the accuracy I let the last word to those who are more experienced than me, but at first sight it seems a great kit to me, with many options and fantastic detail.  













venerdì 1 aprile 2016

Focke Wulf FW 190 A-8 - Hasegawa 1/72







Lavoretto di qualche anno fa, scatola speciale Hasegawa per i 50 anni del D-Day comprata addirittura nel '94...

Il kit è vecchiotto, ma ancora si difende bene, oltretutto il fit è favoloso, ho usato pochissimo stucco.

l'intenzione era quella di realizzare un aereo dello JGr 10, mi piaceva l'idea di farlo con i Wgr 21 e soprattutto con la bellissima livrea con il serpentone in fusoliera.

Però il foglio decals in mio possesso, allegato ad una pubblicazione Kagero, non è stato particolarmente collaborativo...

Le decals si sono rivelate fragilissime, e nel tentativo di posizionare i lunghi serpenti li ho  danneggiati irreversibilmente.


Ok, piano B: ovvero cambio di soggetto.
Un bell' aereo dello I/Stab Jg 301 con classica banda di identificazione gialla e rossa, e si vive felici lo stesso...

( sì, il filo dell'antenna è abbastanza brutto...)







A build of a few years ago, Hasegawa special box for the 50th anniversary of D-Day even bought in '94 ...

The kit is older, but still defended well, moreover the fit is fab, and I used very little filler.


The intention was to depict an aircraft of JGR 10, I liked the idea of doing it with Wgr 21 and above all with a beautiful color scheme with the bizarre fuselage snake .

But the decals sheet in my possession, attached to a Kagero publication, is not  been particularly collaborative ... 

The decals have proved extremely fragile, and in an attempt to place the long snakes,  i damaged them irreversibly.

Ok, plan B, that is change of subject 

In the present case a beautiful plane of the I / Stab Jg 301 with classic yellow and red defense of the Reich band of identification, and  i keep smiling.. 

( yes the antenna wire is crap...)